Olio di Famiglia IX edizione

OLIO DI FAMIGLIA

 

PROGETTO

Il concorso è rivolto alle famiglie e a tutti i cittadini   che producono dell’olio extravergine di oliva nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo e che svolgono una attività diversa da quella dell’agricoltore.
 La manifestazione ha l’obiettivo di  valorizzare la produzione dell’olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni   agricole  familiari.
Il modello di agricoltura familiare è un sistema di produzione agricolo centrato sul lavoro e sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra. Questo modello, meglio di altri, può scegliere di assicurare un uso sostenibile delle risorse e delle energie e di promuovere un’agricoltura e un’alimentazione legate alle specificità e alle varietà dei territori.
Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni  agricole  in Italia sono da agricoltura famigliare.
All’interno dell’agricoltura familiare italiana abbiamo le produzioni olivicole da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori famigliari rappresenta una  forma di autoproduzione a finalità prevalente o esclusiva di autoconsumo.
Da queste sintetiche considerazioni  gli agricoltori  e  le loro famiglie  svolgono di fatto un importante ruolo economico, sociale e ambientale, da qui la volontà di accendere una luce su questo spaccato olivicolo produttivo.
L’obiettivo oltre a classificare il miglior olio extravergine attraverso una classifica è quello di dare una serie di informazioni utili all’olivicoltore  al fine di  migliorare il proprio olio e rendere più proficuo il proprio lavoro.
Gli oli che parteciperanno al concorso saranno valutati da una commissione di esperti,  i quali  si avvarranno  di  analisi chimiche dalla Chemiservice.  Le analisi organolettiche  saranno eseguite dagli assaggiatori del progetto Olio Responsabile.  Olio Responsabile Talenti del Gusto è formato  da giovani pugliesi affetti da disabilità visiva.

 

CHI SIAMO

l concorso  Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti nasce con la prima edizione nel 2011 da un’ idea di Mimmo Lavacca dell’Associazione Terrasud.

La manifestazione è realizzata da:
Associazione Terrasud di Monopoli
Chemiservice di Monopoli
COPAGRI Puglia
partner :
Assessorato all’Agricoltura del Comune di Monopoli
Olio Officina Festival di Milano;
Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari

Azienda Agricola delle Sorelle Barnaba di Monopoli

Olio di Famiglia VII edizione

OLIO DI FAMIGLIAolio di famiglia 2017 - 2018

 

PROGETTO

Il concorso è rivolto alle famiglie e a tutti i cittadini   che producono dell’olio extravergine di oliva nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo e che svolgono una attività diversa da quella dell’agricoltore.
 La manifestazione ha l’obiettivo di  valorizzare la produzione dell’olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni   agricole  familiari.
Il modello di agricoltura familiare è un sistema di produzione agricolo centrato sul lavoro e sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra. Questo modello, meglio di altri, può scegliere di assicurare un uso sostenibile delle risorse e delle energie e di promuovere un’agricoltura e un’alimentazione legate alle specificità e alle varietà dei territori.
Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni  agricole  in Italia sono da agricoltura famigliare.
All’interno dell’agricoltura familiare italiana abbiamo le produzioni olivicole da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori famigliari rappresenta una  forma di autoproduzione a finalità prevalente o esclusiva di autoconsumo.
Da queste sintetiche considerazioni  gli agricoltori  e  le loro famiglie  svolgono di fatto un importante ruolo economico, sociale e ambientale, da qui la volontà di accendere una luce su questo spaccato olivicolo produttivo.
L’obiettivo oltre a classificare il miglior olio extravergine attraverso una classifica è quello di dare una serie di informazioni utili all’olivicoltore  al fine di  migliorare il proprio olio e rendere più proficuo il proprio lavoro.
Gli oli che parteciperanno al concorso saranno valutati da una commissione di esperti,  i quali  si avvarranno  di  analisi chimiche dalla Chemiservice.  Le analisi organolettiche  saranno eseguite dagli assaggiatori del progetto Olio Responsabile.  Olio Responsabile Talenti del Gusto è formato  da giovani pugliesi affetti da disabilità visiva.

 

CHI SIAMO

l concorso  Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti nasce con la prima edizione nel 2011 da un’ idea di Mimmo Lavacca dell’Associazione Terrasud.

La manifestazione è realizzata da:
Associazione Terrasud di Monopoli
Chemiservice di Monopoli
COPAGRI Puglia
partner :
Assessorato all’Agricoltura del Comune di Monopoli
Olio Officina Festival di Milano;
Olio Responsabile Talenti del Gusto di Bari

Azienda Agricola delle Sorelle Barnaba di Monopoli

Olio di Famiglia VI edizione

OLIO DI FAMIGLIAolio di famiglia 2016 - 2017

 

PROGETTO

Il concorso è rivolto alle famiglie e a tutti i cittadini che producono dell’olio extravergine di oliva nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo.
La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare la produzione dell’olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni agricole familiari.
Il modello di agricoltura familiare è un sistema di produzione agricolo centrato sul lavoro e sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra. Questo modello, meglio di altri, può scegliere di assicurare un uso sostenibile delle risorse e delle energie e di promuovere un’agricoltura e un’alimentazione legate alle specificità e alle varietà dei territori.
Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni agricole in Italia sono da agricoltura famigliare.
All’interno dell’agricoltura familiare italiana abbiamo le produzioni olivicole da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori famigliari rappresenta una forma di autoproduzione a finalità prevalente o esclusiva di autoconsumo.
Da queste sintetiche considerazioni gli agricoltori e le loro famiglie svolgono di fatto un importante ruolo economico, sociale e ambientale, da qui la volontà di accendere una luce su questo spaccato olivicolo produttivo.
L’obiettivo oltre a classificare il miglior olio extravergine attraverso una classifica è quello di dare una serie di informazioni utili all’olivicoltore al fine di migliorare il proprio olio e rendere più proficuo il proprio lavoro.
Gli oli che parteciperanno al concorso saranno valutati da una commissione di esperti che si avvarranno di analisi chimiche e di analisi organolettiche eseguite dalla Chemiservice di Monopoli.
All’interno del concorso Olio di Famiglia realizzeremo una serie di iniziative tra cui un sondaggio tra i residenti a Monopoli sull’acquisto e consumo di olio , corso di assaggio rivolto ai consumatori, presentazione dell’iniziativa a Olio Officina Festival a Milano ed infine la festa di fine concorso con la proclamazione del vincitore presso la Masseria Lama dei Taveri a Monopoli dell’Azienda Agricola Sorelle Barnaba.

 

CHI SIAMO
Il concorso Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti nasce con la prima edizione nel 2011 da un’ idea di Mimmo Lavacca dell’Associazione Terrasud.
La manifestazione si avvale della collaborazione e del sostegno di:
Chemiservice di Monopoli
Olio Officina Festival di Milano
Puglia Sinergia di Monopoli
Comune di Monopoli Assessorato all’Agricoltura
Azienda Agricola Sorelle Barnaba

Olio di Famiglia V edizione

OLIO DI FAMIGLIA

 

PROGETTO

Il concorso è rivolto alle famiglie e a tutti i cittadini che producono dell’olio extravergine di oliva nei Paesi che si affacciano sul Mediterraneo.
La manifestazione ha l’obiettivo di valorizzare la produzione dell’olio extravergine di oliva nelle piccole produzioni agricole familiari.
Il modello di agricoltura familiare è un sistema di produzione agricolo centrato sul lavoro e sulle capacità dei nuclei familiari che vivono e lavorano la terra. Questo modello, meglio di altri, può scegliere di assicurare un uso sostenibile delle risorse e delle energie e di promuovere un’agricoltura e un’alimentazione legate alle specificità e alle varietà dei territori.
Il 70% circa (dati da ultimo censimento) delle superfici coltivate e delle produzioni agricole in Italia sono da agricoltura famigliare.
All’interno dell’agricoltura familiare italiana abbiamo le produzioni olivicole da agricoltori dilettanti che per piacere e passione coltivano piante di olivo; l’olio extravergine di oliva prodotto dagli agricoltori famigliari rappresenta una forma di autoproduzione a finalità prevalente o esclusiva di autoconsumo.
Da queste sintetiche considerazioni gli agricoltori e le loro famiglie svolgono di fatto un importante ruolo economico, sociale e ambientale, da qui la volontà di accendere una luce su questo spaccato olivicolo produttivo.
L’obiettivo oltre a classificare il miglior olio extravergine attraverso una classifica è quello di dare una serie di informazioni utili all’olivicoltore al fine di migliorare il proprio olio e rendere più proficuo il proprio lavoro.
Gli oli che parteciperanno al concorso saranno valutati da una commissione di esperti che si avvarranno di analisi chimiche e di analisi organolettiche eseguite dalla Chemiservice di Monopoli.
All’interno del concorso Olio di Famiglia realizzeremo una serie di iniziative tra cui un sondaggio tra i residenti a Monopoli sull’acquisto e consumo di olio , corso di assaggio rivolto ai consumatori, presentazione dell’iniziativa a Olio Officina Festival a Milano ed infine la festa di fine concorso con la proclamazione del vincitore presso la Masseria Lama dei Taveri a Monopoli dell’Azienda Agricola Sorelle Barnaba.

 

CHI SIAMO
Il concorso Olio di Famiglia oli preziosi da olivicoltori dilettanti nasce con la prima edizione nel 2011 da un’ idea di Mimmo Lavacca dell’Associazione Terrasud.
La manifestazione si avvale della collaborazione e del sostegno di:
Chemiservice di Monopoli
Olio Officina Festival di Milano
Puglia Sinergia di Monopoli
Comune di Monopoli Assessorato all’Agricoltura
Azienda Agricola Sorelle Barnaba

OLEOTECA terrasud

L'olivo impara a pedalare

 

Il progetto denominato OLEOTECA bike Terrasud è l'incontro tra la produzione, la commercializzazione, l'ospitalità e la cultura che vede come protagonista assoluto l'olivo secolare.

L'olivo secolare con il suo tronco a spirale, un po' a bandiera, cavo all'interno e con le forme mammellonari e il centro del nostro progetto ed intorno alla sua vita che ruota l' OLEOTECA bike Terrasud.

L'OLEOTECA bike Terrasud sarà una gargo bike, sul pianale posteriore verrà allestito un piccolo negozio viaggiante per la presentazione e commercializzazione di tutti i prodotti che direttamente e indirettamente si ottengono da un olivo secolare.

L'OLEOTECA bike Terrasud ha la possibilità di arrivare nei centri cittadini e in tutte quelle aree a traffico limitato delle città italiane.

Il progetto sarà raccontato pedalata dopo pedalata su www.oleotecaterrasud.it

Dai, sostieni il progetto acquistando una quota da https://www.produzionidalbasso.com/project/lolivo-impara-a-pedalare/

oppure con un contributo volontario mediante bonifico a

"Associazione Terrasud" - causale:  "Progetto Oleoteca Terrasud" iban: IT 77 I 08338 41570 010002001525

o via Paypal 

 

L'OLIVO IMPARA A PEDALARE

 

 

Corso per assaggiatori di olio

 

 

Capo Panel coordinatore

Dott. Giorgio Cardone

 

PROGRAMMA DEL CORSO

Corso tecnico di formazione per aspiranti assaggiatori di olio di oliva vergine

 

DAL 24 NOVEMBRE AL 29 NOVEMBRE 2014

 

Leggi tutto: Corso per assaggiatori di olio

La saponetta

PROGETTO LA SAPONETTA

La saponetta è il nome del progetto per la produzione di saponi artigianali lavorati a mano, secondo il metodo di lavorazione a freddo con l’utilizzo di olio extravergine di oliva prodotto da ulivi secolari. Il progetto vuole riaccendere una luce su vecchi  saperi  come la produzione del sapone, asse importante,  dell’economia  di monopoli  negli anni passati . I nostri prodotti, saponi creme shampoo, sono realizzati con olio extravergine di oliva di monopoli, con miele e cera d’api del nostro territorio, con erbe e frutti che raccogliamo nelle nostre campagne. I nostri prodotti stati testati sugli amici.

 

 

 

Leggi tutto: La saponetta

ciclicagricola

 

La guida che vi proponiamo è un invito a girare in bicicletta per Monopoli senza fretta né orari, osservandola con occhi attenti ed attraversandola con lentezza.

Leggi tutto: ciclicagricola

Altri articoli...

  1. SAPONARTE

News

  • OLEOTECA Terrasud
  • Olio di Famiglia VI edizione
  • Festa di fine concorso e vincitore 2017
  • Olio di Famiglia VII edizione
  • Olio di Famiglia IX edizione
OLEOTECA Terrasud

OLEOTECA Terrasud

L'OLIVO IMPARA A PEDALARE
Olio di Famiglia VI edizione

Olio di Famiglia VI edizione

OLIO DI FAMIGLIA   PROGETTO Il concorso è rivol...
Festa di fine concorso e vincitore 2017

Festa di fine concorso e vincitore 2017

  Una bella e partecipata serata quella che si ...
Olio di Famiglia VII edizione

Olio di Famiglia VII edizione

OLIO DI FAMIGLIA   PROGETTO Il concorso è rivol...
Olio di Famiglia IX edizione

Olio di Famiglia IX edizione

OLIO DI FAMIGLIA   PROGETTO Il concorso è rivol...
Previous
Next

Eventi in programma

olioofficina

OlioOfficina Magazine

Osservatorio sul mondo dell'olio da olive e delle realtà affini